E così

E così oggi prendo in mano la mia vita. E così oggi vado a ricevere il mio Gohonzon.

E così oggi faccio qualcosa d’importante per me…e tu non ci sarai. E tu nemmeno lo sai. E così per la prima volta faccio qualcosa senza parlarne con te.

E così è questa la vita silenziosa che ci aspetterà per il resto della nostra vita…

..Mentre la radio mo piglia in giro mandando in onda le nostre canzoni…

Annunci

La prima notte della mia nuova vita non la potrò mai dimenticare. In realtà pensai che fosse l’ultima notte della mia intera esistenza. E mai potrò dimenticare la sensazione di morte che avevo dentro, quando l’unico pensiero era tagliarmi le vene.

La prima notte della mia nuova vita non potrò mai dimenticarla perché è stata la peggiore notte. Ho vissuto la peggiore oscurità, il peggior dolore. E avevo la sensazione che tutti mi avessero abbandonata, famiglia amore e Dio. Mi dicevo che non sarei sopravvissuta, che sarei morta in questo forno crematorio, dove non avevo nemmeno acqua fresca. Non avevo un euro. Non avevo da mangiare. E ciò che avevo di più caro mi aveva abbandonato, e ciò che avevo di più caro l’avevo appena abbandonato.

Ma di notti ne ho vissute altre 100 da quella…e stamattina mi sono svegliata con la voglia di mangiare caffè e ciambelle.

Non perdo la speranza. Anche se da sperare ho ben poco.

Perchè

Perché penso a te ogni giorno della mia vita.

Perché senza te nulla sembra avere senso.

Perchè mai nessun altro avrà il mio cuore come l’hai avuto tu.

Perché l’amore eri tu.

Perché un altro non ci sarà mai più.

Perché questo sarà il mio segreto per il resto della vita.

Perché nessuno lo saprà mai.

Per questo…giuro che non pronuncerò mai più il tuo nome.